Samsara di Pan Nalin

Germania, Francia, Italia, India, 2001
Con Shawn Ku, Christy Chung, Neelesha BaVora. Durata 138 min.

Vi invitiamo alla prossiamo proiezione di Samsara, presso la sala Pacifico Guidolin nella biblioteca di Castelfranco Veneto (tessere disponibili in sala).
Il film è stato girato a quota 4.500 metri, nel Ladakh, il distretto indiano del Kashmir, situato tra l’Himalaia e il Karakorum. Fino al 1975 nessun straniero era mai entrato mai entrato in questo territorio: da allora ogno anno possono accedervi al massimo 500 persone provenienti da altri Paesi.
Il film è stato originalmente girato in lingua ladakhi. Segnaliamo alcune significative: la preghiera eseguita dai lama Gyalbang Drupka Trust; la danza nuziale eseguita dallo Stagmo Culture Group.

Aspettando la prossima proiezione, vi proponiamo l’interessante recensione di Renato Massaccesi.

Continua a leggere

Annunci

Martedì 3 Novembre: Born into Brothels

Un film di Zana Briski, Ross Kauffman. Documentario, durata 85 min.
India, USA 2005.

Vincitore del premio Oscar al miglior documentario.

Presentazione di Deborah Nadal dell’università Ca’ Foscari di Venezia (dottorato in scienze storiche e antropologiche)

locandina bib
Martedì presentiamo il documentario di Briski e Kauffman del 2005. Vi segnaliamo questa buona recensione e vi invitiamo a raggiungerci. Inizio proiezioni: ore 20.45.

Continua a leggere

Chung Kuo di Michelangelo Antonioni

La cina

A chiusura del ciclo sulla Cina proponiamo una proiezione fuori programma.

Via aspettiamo Martedì 15 dicembre per vedere assieme Chung Kuo, il documentario girato in Cina dal grande regista M. Antonioni nel 1972, narrato dalla voce dell’indimenticabile Giuseppe Rinaldi.

La serata è organizzata in collaborazione con l’associazione “Cittadine e cittadini per la pace” e vuole essere anche un’occasione per promuovere un sostegno e raccogliere contribuiti di sostegno all’Associazione, da anni è attiva in città con apprezzate iniziative di informazione e formazione sui temi della pace.

Il film sarà proiettato solo alle 20.45 come di consueto.

Seguirà un piacevole rinfresco.

Continua a leggere

Tibet, il grido di un popolo

Di Tom Peosay
USA 2002, 104 minuti

Martedì 9 Dicembre
Sala Pacifico Guidolin, della Biblioteca di Castelfranco Veneto

Nuovo appuntamento con la nostra rassegna dedicata alla Cina con un docufilm realizzato da un cineasta americano. Nel 1987, durante un viaggio turistico in Tibet, Tom Peosay  fu testimone delle rivolte della popolazione e della repressione attuata dal governo Cinese. Il regista ne fu duramente impressionato: avendo raccolto del materiale nel corso della sua breve permanenza (un mese) decise di ampliarlo, dedicandosi alla ricostruzione della storia del Tibet.
Furono necessari altri nove viaggi e un lavoro di dieci anni per ultimare l’opera. Il regista si avvale di immagini di repertorio per raccontare l’occupazione del 1950, l’incontro del Dalai Lama con Mao Tse Tng a Pechino, la rivolta del ’59 e la fuga in India di Tenzin Gyatso. Continua a leggere

Still Life di Jia Zhang-Ke

loc_stilllife
Cina  2006 – Drammatico. Premio Leone d’Oro a Venezia, 2006

Martedì 28 Ottobre, h. 20.45
sala Pacifico Guidolin della biblioteca di Castelfranco Veneto

di CastelfrancoPer

Continuiamo la nostra rassegna con un secondo appuntamento dedicato a un regista tra i più interessanti nel panorama attuale del cinema orientale. La sarata sarà introdotta da Renato Carlassara, docente presso il liceo Giorgione di Castelfranco Veneto, che provvederà a condurre il dibattito dopo la visione. Continua a leggere

“Non importa se un gatto è bianco o nero, l’importante è che acchiappi i topi”

Il bravo gatto prende i topi

Docufilm di Francesco Conversano e Nene Grignaffini. Italia, 2006, 85 minuti.

Proiezione presso la saletta Pacifico Guidolin della biblioteca di Castelfranco Veneto, ore 20.45

di CastelfrancoPer

Il documentario riprende una delle celebri frasi di Deng Xiaoping: la versione originale è quella nel titolo di questo post.
Il film di Conversano e Grignaffini è un viaggio nelle aree rurali della Cina che drammaticamente mostra – attraverso frammenti di storie di contadini, uomini e donne – le oscure ombre del Paese del nuovo miracolo economico. Continua a leggere

La Cina è vicina? Dal comunismo al consumismo

– rassegna cinematografica –

Martedì 21 Ottobre: Il bravo gatto prende i topi (film documentario di Conversano-Grignaffini. Italia 2006)

Martedì 28 Ottobre: Still life (film drammatico di Jia Zhang-Ke. Cina 2006)

Martedì 11 Novembre: Il tocco del peccato (film drammatico di Jia Zhang-Ke. Cina 2013)

Martedì 18 Novembre: La congiura della pietra nera (film d’azione di Chao Bin-So e John Wu. Cina 2010 )

Martedì 25 Novembre: A Simple life (film drammatico di Ann Hui. Cina-Hong Cong 2011)

Martedì 2 Dicembre: Keep Cool (film commedia di Zhang Yimou. Taiwan, 1997)

Martedì 9 dicembre: Tibet. Il grido di un popolo (docufilm di Tom Peosey. USA 2002)

di CastelfrancoPer

Il cinema con il suo linguaggio universale può legare con un filo rosso culture e identità lontane – oriente e occidente – ma anche paradossalmente vicine. Attraverso sette proiezioni la rassegna intende riflettere sulle contraddizioni che caratterizzano la Cina contemporanea, in balia della rapidità delle sue trasformazioni e alla ricerca di una propria identità culturale. Un Paese caratterizzato dalla sfrenata modernità delle città, dall’allarmante povertà delle campagne, dal rampante consumismo e dal degrado ambientale. Continua a leggere